La forza straordinaria
della natura

Il Parco dell'Etna è uno dei siti naturali Patrimonio Mondiale dell’Umanità più interessanti. Un esempio di biodiversità di rara bellezza, è uno dei Parchi siciliani più interessanti grazie al suo ambiente naturale unico e allo straordinario paesaggio che circonda il vulcano attivo più alto d'Europa. Imperdibile per gli amanti della natura ma anche per i cultori dell'enogastronomia data la ricchezza delle produzioni. L'Etna con i suoi quattro criteri è circondato a est dal mar Ionio, a sud dalla Piana di Catania e ad ovest e nord dai Monti Nebrodi. Tutto il territorio limitrofo è ricco di eccellenze e prodotti enogastronomici di grande valore.

Sul meridiano dell'Etna troverete un orologio solare con una caratteristica forma piramidale. Il toponimo Aitna attribuito dai greci, significa bruciare appunto per le continue eruzioni vulcaniche. L'Etna è un complesso vulcanico che con le sue frequenti eruzioni ha modificato e inciso sul territorio che lo circonda, definendone quasi abitudini. È un posto di suggestiva bellezze che potrete visitare da soli o con escursioni organizzate.

L'Etna e il territorio circostante sono particolarmente adatti per chi ama l'avventura e gli sport. In tutte le stagioni, infatti, è possibile praticare diversi sport e attività all'aperto sia per adulti che per bambini.

Gli sport invernali sono praticabili sull’Etna da dicembre fino in primavera ed è la meta siciliana ideale per gli sport sulla neve come i diversi tipi di sci, snowboard, ciaspole e sleedog. Grazie alla funivia si può raggiungere quota 2.500 metri per godere di un paesaggio mozzafiato e fare delle escursioni nei crateri sommitali del vulcano.

Nei periodi più caldi è una zona ideale per chi vuole praticare ciclismo, percorsi di scoperta e trekking. All'interno del Parco sono inoltre disponibili parchi divertimento e il Museo Vulcanologico dell'Etna per chi vuole scoprire tutti i segreti di questo bellissimo sito.